CONDIZIONI COMMERCIALI
Applicazioni delle condizioni
Le presenti condizioni generali di vendita regolano tutti i rapporti tra la Spanset Italia Srl ed il Cliente.

Condizioni Generali
Ogni ordine viene accettato ed ogni fornitura viene eseguita secondo le Condizioni Generali di Vendita di seguito indicate e quindi a seguito di una conferma di un ordine o l'accettazione di un'offerta sotto qualunque forma, valgono come espressa e integrale accettazione di tali Condizioni senza nessuna riserve, a meno che le deroghe siano state esplicitamente e anticipatamente stabilite per iscritto. Qualsiasi condizione inserita dal Cliente nell' ordine e che non sia espressamente stata pattuita in precedenza, si considera come non scritta, senza obbligo di alcuna notizia.

Specifiche
Per probabili contratti le specifiche dovranno esserci date entro il termine pattuito, trascorso il quale, sarà ns. facoltà sia di considerare annullata la quantità non specificata senza obbligo di interessi di mora, sia di chiedere la pronta specifica, fatto salvo, in ogni caso, il diritto di rivalsa per eventuali danni.

Modifiche
Possibili osservazioni o modifiche alla presente conferma dovranno esserci trasmesse per tempo onde poterne, tenerne conto prontamente prima dell'approntamento del materiale. Gli ordini in sostituzione che mutassero le caratteristiche essenziali di quelli originali, saranno oggetto di nuova contrattazione.

Qualità
Tutte le forniture si intendono di qualità conforme a quella indicata nell'offerta; quando non vengono fissate particolari garanzie di qualità i materiali si intendono forniti nelle qualità commerciali standard. I pesi teorici indicati nei ns. cataloghi, tabelle ecc. o nell'offerta, sono approssimativi e non vincolanti, , salvo diversi accordi, devono su essi essere ammesse le tolleranze previste dalle norme tecniche di riferimento per ciascun tipo di prodotto. Il compimento delle ordinazioni ammette una tolleranza del ± 10% del quantitativo ordinato.

Collaudi
Gli eventuali collaudi stabiliti in fase d'ordine, dovranno essere effettuati a spese del Cliente nei ns. stabilimenti o a cura di Ente terzo approvato prima dell'inoltro della merce e non oltre 10 gg. dall'avviso di giacenza. Con il collaudo o senza collaudo, la ns. responsabilità si esaurisce all'uscita della merce dai ns. stabilimenti.

Termini di consegna
I termini di fornitura, spedizione e consegna, che vengono da noi indicati hanno solo valore orientativo e sono sempre indicati senza garanzia (eccetto il caso di impegni espressamente indicati nella conferma d'ordine ) e salvo casi inattesi oltre a quelli di forza maggiore, compresi quelli causati da mancanza di materie prime e energia elettrica, guasti ai macchinari, blocchi nei servizi di trasporto, scioperi ecc.. Il ritardo non darà ugualmente diritto all'annullamento o riduzioni di prezzo, né ad risarcimenti di nessun genere.

Ritardo ritiro materiale
Ci riserviamo di attribuire spese per stoccaggio, custodia, assicurazione o altro, dove, per responsabilità e colpa del Cliente o di chi per esso, le disposizioni per il ritiro del materiale venissero ritardate oltre 10 gg. dopo ns. comunicazione di merce pronta.

Spedizioni
Nel caso in cui la consegna venga concordata franco partenza ed in mancanza di opportune disposizioni del Cliente per il ritiro della merce stessa, noi ci riserviamo di inviare a destino in porto franco e di addebitare le spese di trasporto in fattura. La merce, anche se venduta franco destino, viaggia a rischio e pericolo del Cliente che deve riscontrare il peso, la quantità e l'imballaggio, ove presente, prima del ritiro e fare le dovute riserve ed i dovuti reclami al vettore. La Spanset non risponde nè di mancanza di peso, nè di avaria di viaggio.

Reclami
Eventuali reclami per difetti dei prodotti debbono essere presentati in forma scritta; se si tratta di vizi apparenti, entro il termine massimo di 10 gg. dal ricevimento della merce; se si tratta di vizi occulti, entro il termine massimo di 20 gg. dal ricevimento dei prodotti. Qualora la contestazione sia fatto in tempo debito e risulti attendibile, l'obbligo della Spanset è unicamente limitato al rimpiazzo dei prodotti riconosciuti difettosi, nello stesso luogo della consegna iniziale, non ammesso qualsiasi altro diritto da parte del Cliente di chiedere la conclusione del contratto o risarcimento di danni di qualsivoglia natura essi siano. comunque, ogni potenziale reso deve essere anticipatamente autorizzato per iscritto dalla Spanset.

Imballi
Gli imballi vengono fatturati al costo e non si accettano di ritorno, salvo accordi che delibereranno sia le modalità di resa che l'entità del possibile rimborso.

Riserva di proprietà
La proprietà dei prodotti rimarrà della Spanset fino a saldo completo della fattura, anche dopo la consegna al Cliente.

Pagamenti
I pagamenti debbono essere effettuati al netto di ogni spesa, sconto e altre condizioni indicate, entro la scadenza stabilita. In caso di mancato o ritardato pagamento di qualunque importo a qualunque titolo dovuto a Spanset decoreranno dal momento del mancato pagamento gli interessi di mora calcolati in misura pari ai tassi bancari attualmente in vigore. Spanset avrà la facoltà di rifiutare o sospendere le forniture in caso di mora del cliente per qualsiasi importo a suo debito.Per ogni e qualsiasi controversia, nessuna esclusa, relativa alla vendita che forma oggetto della presente, viene riconosciuta tanto da parte ns. quanto da parte del Committente, unicamente la competenza Giudiziaria di Torino.

Trattamento dei dati personali
Ai sensi del D.L.gs 196/2003 il cliente autorizza Spanset ad utilizzare e trattare i propri dati personali, dichiarando fin d'ora di essere a conoscenza e di essere informato delle finalità e delle modalità del trattamento. Il cliente dichiara altresì di essere stato informato, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 196/2003, che lo stesso è titolare dei diritti previsti dalla predetta ultima norma e delle modalità per il loro esercizio.
Welcome
You are in
SpanSet Italy

Login